GEB_LOGO

Fisco e lavoro nell’era dell’intelligenza artificiale

I commercialisti sono chiamati a rappresentare con forza le linee giuridiche dell’IA, delle nuove tecnologie, della robotica. Un processo essenziale per lo sviluppo del nuovo diritto (proprietà intellettuale, responsabilità legale, privacy e protezione dei dati, etica e trasparenza), per garantire coerenza e giustizia nelle decisioni legali e per definire i criteri costitutivi della fiscalità dell’IA (classificazione fiscale degli asset legati all’IA, riconoscimento dei ricavi e dei costi a livello paese, crediti fiscali e agevolazioni, transfer pricing, royalties e tassazione delle transazioni internazionali). Se ne parlerà al Congresso Nazionale del CNDCEC, a Torino dal 18 al 20 ottobre 2023. Il CNDCEC partecipa attivamente a commissioni di studio in CFE Tax Advisers Europe e GTAP Global Tax Advisers Platform (in rappresentanza di 700.000 fiscalisti) in cui tecnologia e lavoro sono studiati nella prospettiva di policy e di indirizzo con le istituzioni europee e OCSE.


Pubblicato su: IPSOA – 18 ottobre 2023

Articolo completo >>

Scarica >>