Autori: Piergiorgio Valente e Danilo Massimo Cardone

Il Volume esamina da un punto di vista pratico-operativo le questioni più rilevanti in tema di esterovestizione, ponendo particolare attenzione ai numerosi profili di criticità che possono emergere soprattutto nel corso di una verifica fiscale.
La residenza fiscale è una tematica fondamentale all’interno del nostro ordinamento stante l’applicazione del cd. “worldwide principle”, che impone l’assoggettamento alla potestà impositiva dello Stato Italiano dei redditi ovunque prodotti.
Il legame con il territorio costituisce elemento rilevante, ma non esclusivo, per valutare le circostanze in cui un’entità possa considerarsi o meno residente all’interno dello Stato.
A riprova della delicatezza della tematica gli organismi nazionali ed internazionali hanno prestato particolare attenzione all’individuazione di fattori comuni e condivisi necessari per l’applicazione del principio di residenza alle singole fattispecie.

Per acquistare il Volume clicca qui

Per leggere la recensione di ANDAF a cura di Alberto Tron clicca qui