Il 12 settembre 2018 è stata firmata la Dichiarazione di Ulaanbaatar, emessa dalla Global Tax Advisers Platform (GTAP), la piattaforma internazionale che rappresenta più di 600.000 consulenti in Europa, Asia e Africa e che persegue l’obiettivo di contribuire alla creazione di un sistema fiscale globale equo ed efficiente. La Dichiarazione individua 10 priorità necessarie per migliorare il sistema fiscale nazionale ed internazionale, nonché la cooperazione internazionale tra i consulenti fiscali: si va dal proporre idee per la creazione di un nuovo sistema che restituisca fiducia al contribuente, alla messa a disposizione degli operatori del settore di strumenti e conoscenze per affrontare la nuova era digitale.

Pubblicato su: Ipsoa – 29 settembre 2018

Scarica