Gli intermediari, anche non abilitati alla presentazione delle dichiarazioni annuali, possono trasmettere e/o ricevere, attraverso i propri canali telematici, le fatture elettroniche per conto degli operatori economici; solo se appositamente delegati, possono consultare ed acquisire le ricevute di consegna, di impossibilità di recapito ovvero di scarto delle fatture elettroniche, inviate dal Sistema di Interscambio. La consultazione e acquisizione, per conto degli operatori economici, degli originali ovvero dei duplicati delle fatture elettroniche presenti nel portale “Fatture e Corrispettivi” è consentita invece solo agli intermediari abilitati alla presentazione delle dichiarazioni annuali, appositamente delegati.

Pubblicato su: Ipsoa – 29 agosto 2018

Scarica