GEB_LOGO

Base Imponibile Comune Consolidata: Quali Benefici per le Imprese Multinazionali?

Pubblicato su: Ipsoa – 18 aprile 2018

Il Parlamento europeo ha approvato la proposta della Commissione del 2016 per una base imponibile comune consolidata (CCCTB) e la complementare proposta per la base imponibile comune (CCTB). Attraverso tale intervento si intende fissare dei parametri che siano in grado di coinvolgere anche le multinazionali che operano nel settore digitale, con il fine di determinare l’eventuale “presenza digitale” dell’impresa multinazionale in un Paese UE ed evitare l’evasione e l’elusione fiscale internazionale.
Nello specifico, le due misure mirano a colmare le lacune normative che hanno consentito alle società digitali e globali di ridurre le proprie imposte, evitando di pagare le tasse dove generano i loro profitti.