Solo tra entità giuridiche diverse il valore complessivo trasferito con contanti non può superare i 3.000 euro

Scarica