Se si adotta il metodo storico, coltivatori diretti e IAP possono non considerare l’ulteriore rivalutazione del 10% prevista per il 2015.

Scarica