Autori: Piergiorgio Valente, Ivo Caraccioli e Gianluca Campana

Prestanomi, soggetti interposti (reali o fittizi), titolari effettivi o apparenti, fiduciari e trust, travestimenti negoziali, “contratti in maschera” e “teste di legno”. Sono questi i temi studiati nell’ambito dei meccanismi antiabuso previsti dall’ordinamento internazionale al fine di impedire l’indebita fruizione dei benefici convenzionali.

Il Volume – di particolare attualità (anche alla luce del cd. “Panama Papers”) – tratta di casi concreti di interposizione nelle verifiche fiscali.

Il Volume si rivolge non solo, e non tanto, a coloro che si accostano alla materia per finalità accademiche e didattiche, ma soprattutto a professionisti e manager d’azienda i quali si trovano ad affrontare quotidianamente le problematiche connesse alla interposizione fittizia nei flussi di reddito transnazionali.

Per acquistare il Volume clicca qui