Alienazioni simulate ed altri atti fraudolenti non sono sufficienti ad integrare la fattispecie se il debito verso l’Erario può comunque essere soddisfatto.

Scarica