In data 16 marzo 2011, la Commissione europea ha presentato al Consiglio dell’Ue la proposta di direttiva COM(2011)121 sulla Common consolidated corporate tax base (Ccctb). La proposta segna la conclusione di un iter di studio e lavoro, il quale ha avuto inizio ufficialmente nel 2001, conla presentazione, sempre da parte della Commissione europea, della comunicazione n. 582 e dello studio n. 1681, dove è stata esposta la nuova strategia di eliminazione degli ostacoli fiscali esistenti nel mercato interno. L’adozione, a livello comunitario e su base opzionale, di norme comuni per la determinazione della base imponibile consolidata, ne rappresenta l’attuazione.

Scarica