Con la circolare n. 58/E del 2010, l’Agenzia delle entrate fornisce chiarimenti, «inter alia», anche in tema di selezione del metodo per la determinazione dei prezzi di trasferimento e rappresentazione – nell’ambito della «transfer pricing documentation» – delle ragioni della scelta da parte del contribuente.

Scarica