Autori: Piergiorgio Valente e Franco Roccatagliata

L’inarrestabile espansione delle reti di informazione in internet rappresenta un formidabile incentivo al moltiplicarsi delle relazioni economiche intersoggettive in ambito transnazionale. Le sfide economiche promosse dai sistemi multimediali di informazioni e servizi costituiscono la nuova frontiera per l’impresa. Nel presente studio gli Autori analizzano le implicazioni giuridiche e fiscali dell’affermarsi del “commercio elettronico” alla luce  delle attuali disposizioni normative e delle possibili evoluzioni che i principi-base del diritto fiscale internazionale potranno subire per adeguarsi alle peculiarità del commercio svolto mediante internet.