Autori: Piergiorgio Valente e Caterina Alagna

Il Consiglio dei Ministri del 26 giugno 2012 ha esaminato il testo dell’Accordo sullo scambio di informazioni sottoscritto in data 13 marzo 2012 dall’Italia e dal Jersey. L’Accordo, non ancora in vigore, rappresenta un significativo passo verso una maggiore e più effettiva trasparenza fiscale nei rapporti tra i due Paesi. Accordi analoghi sono stati sottoscritti anche con Bermuda e le Isole Cook. L’Accordo sullo scambio di informazioni in materia fiscale tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo di Jersey è stato negoziato e sottoscritto, in data 13 marzo 2012, sulla base del Modello di Tax Information Exchange Agreement, approvato dall’OCSE nel 2002.

Scarica