GEB_LOGO

Gli Obblighi Dichiarativi in Materia di Transfer Pricing

Autori: Piergiorgio Valente e Salvatore Mattia

La disciplina italiana dei prezzi di trasferimento impone ai contribuenti che pongono in essere operazioni con società non residenti appartenenti allo stesso gruppo multinazionale di valutare tali transazioni secondo il principio del valore normale. In caso di non coincidenza tra il valore contabilizzato e il valore “at arm’s length”, i contribuenti devono effettuare le conseguenti rettifiche fiscali.

Scarica