Autore: Piergiorgio Valente

Tra gli argomenti trattati nel corso del II Forum Tax, organizzato dalla Scuola di formazione IPSOA in collaborazione con ANDAF, anche le nuove disposizioni dell’art. 6 del disegno di legge delega fiscale, che prevede l’introduzione di norme volte alla costruzione di un migliore rapporto tra le Amministrazioni finanziarie e i contribuenti attraverso forme di comunicazione e cooperazione rafforzata. Le imprese di maggiori dimensioni dovranno costituire sistemi di gestione e controllo del rischio fiscale, con una chiara attribuzione di responsabilità nel sistema dei controlli interni. A fronte di ciò saranno previsti minori adempimenti per i contribuenti, con la riduzione delle eventuali sanzioni. L’obiettivo è quello di incentivare i contribuenti compliant e collaborativi e disincentivare, al contrario, i comportamenti di aggressive tax planning.

Scarica