GEB_LOGO

Aliquote Fiscali: Aggiornamento sul Trend Negli Stati Membri dell’UE

Autore: Piergiorgio Valente

Il Rapporto della Commissione europea del 2011 conferma il trend verso la riduzione delle aliquote d’imposta applicabili negli Stati membri. In particolare, l’aliquota d’imposta sul reddito delle persone giuridiche registra una diminuzione, nel periodo 2000-2011, in quasi tutti i Paesi comunitari, con l’eccezione di Ungheria (+1%) e Malta (senza alcuna variazione). Nel 2011, le aliquote d’imposta più elevate riguardano, rispettivamente, Malta (35,0%), Francia (34,4%) e Belgio (34,0%). Nel suindicato periodo, una riduzione significativa interessa anche l’aliquota d’imposta italiana. Il 22 maggio 2012, la Commissione europea  ha pubblicato il Rapporto “Taxation trends in the European Union”, il quale contiene un’analisi statistica dei sistemi di imposizione fiscale degli Stati membri dell’UE, dell’Islanda e della Norvegia. Quest’ultimo Rapporto registra, al contrario, un contenuto aumento delle aliquote d’imposta. 

Scarica