Nel presente lavoro si intende analizzare il tema dell’onere della predisposizione della documentazione relativa ai prezzi di trasferimento come introdotto dal Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 29 settembre 2010. Dopo una disamina delle principali previsioni contenute nel citato Provvedimento, saranno esposte alcune considerazioni critiche. Con l’art. 26 del D.L. 31 maggio 2010, n. 78, il provvelegislatore ha inteso introdurre specifiche misure finalizzate a incrementare l’efficacia e l’efficienza dell’azione di controllo dell’Amministrazione finanziaria sulle operazioni infragruppo di cui all’art. 110, comma 7, del Tuir. L’obiettivo della nuova norma è, in particolare, di prevedere una documentazione standard, che consenta di verificare la conformità al valore normale dei prezzi di trasferimento praticati dalle imprese nelle operazioni infragruppo internazionali.

Scarica