GEB_LOGO

Attribuzione del reddito alla stabile organizzazione Il Rapporto OCSE del 2010

Nel Rapporto del 2010, l’OCSE precisa che la determinazione del reddito da attribuire alla stabile organizzazione implica il calcolo dei profitti (o delle perdite) derivanti da tutte le attività, incluse le transazioni con parti indipendenti, con parti correlate e con le altre parti dell’impresa. Il metodo di analisi suggerito dall’OCSE è il c.d. “functionally separate entity approach”, il quale implica un esame in due distinti steps. Nell’ambito della fiscalità internazionale, il tema dei prezzi di trasferimento assume rilievo per transazioni commerciali intercorrenti tra legal entities localizzate in Stati diversi e facenti parte di gruppi di imprese.

Scarica

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.