Il Protocollo di modifica dell’accordo contro le doppie imposizioni tra Italia e Svizzera, sottoscritto in data 23 febbraio 2015 ed in corso di ratifica da parte del Parlamento italiano, pone le condizioni per la fine del segreto bancario e consente alla Svizzera di essere rimossa dalla black list fiscale.

Scarica