GEB_LOGO

La Disciplina dei Prezzi di Trasferimento – Cost Sharing Agreements e Contenzioso

L’amministrazione finanziaria italiana, con la cm 32 del 1980 ha precisato che ove non siano riscontrabili transazioni similari sul libero mercato, ovvero non sia possibile rendere le stesse comparabili apponendo opportuni correttivi al prezzo o al margine, divenendo così impossibile l’utilizzo dei metodi cd. di base (confronto del prezzo, prezzo di rivendita e costo maggiorato) possono trovare applicazione i seguenti metodi alternativi:
– la ripartizione dei profitti globali.
– la comparazione dei profitti.
– la redditività del capitale investito.

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.