La concorrenza fiscale dannosa tra Stati ha effetti destabilizzanti sull’economia dei Paesi. Per questo motivo, l’Ocse ha previsto un programma volto ad eliminare i “paradisi fiscali” ed i “regimi fiscali privilegiati”, grazie anche ad una cooperazione internazionale tra gli Stati.

Scarica